Morto Alec Holowka, autore di Night in the Woods e di altri titoli indie

Morto Alec Holowka, autore di Night in the Woods e di altri titoli indie

Lo sviluppatore canadese soffriva da tempo di un grave disturbo dell'umore e della personalità, a causa del quale era stato coinvolto in diverse

  • Home
  • Games
  • News
  • Morto Alec Holowka, autore di Night in the Woods e di altri titoli indie

Nella giornata di ieri 31 agosto, il noto sviluppatore Alec Holowka, fondaotore della Infinite Fal e autore dell’ultimo Night in the Woods, ha perso la sua battaglia contro una grave patologia che l’affliggeva da anni. Il giovane canadese soffriva infatti di un serio disturbo della personalità, per il quale era stato coinvolto appena qualche giorno fa da un’accusa mossa da Zoë Quinn, sviluppatrice indipendente vittima di abusi emotivi e violenza sessuale.

La scomparsa dell’uomo è stata annunciata dalla sorella Eileen Mary Holowka tramite un post su Twitter, nel quale ha pubblicamente dichiarato:

“Alex è stato vittima di abusi e ha trascorso la sua vita lottando contro i disturbi dell’umore e della personalità. Non mi girerò mai dall’altra parte facendo finta che non abbia causato anche del male, ma nel profondo era una persona che voleva offrire agli altri solo conforto e gentilezza. Ci ha messo un po’ per capire come. Negli ultimi anni, tra terapie e cure, Alec era diventato una nuova persona – la stressa persona che era sempre stato, ma senza alcuna traccia di oscurità. Era tranquillo e felice, ottimista e adorabile. Ovviamente il cambiamento è un processo lento e non sempre perfetto, ma si stava comunque impegnando per avere una vita migliore attraverso la riabilitazione”.

La sorella ha poi continuato il post concludendo con i ringraziamenti rivolti ai vari servizi di crisi e a tutti coloro che, nel bene e nel male, avevano sostenuto Alec in vita e durante gli ultimi drammatici giorni, chiedendo pace, rispetto per la famiglia e sopratutto tempo; quel tempo necessario sia per metabolizzare la scomparsa di Alec che per tentare di convivere con le accuse mosse al compianto sviluppatore. “Abbiamo fatto del nostro meglio per supportare Alec, ma alla fine si è reso conto di aver perso troppo” conclude Eileen Mary Holowka, alludendo al definitivo gesto commesso dal fratello.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...