Nastri d'Argento 2020: tutte le nomination ai premi della critica italiana

Nastri d’Argento 2020: tutte le nomination ai premi della critica italiana

I Nastri d'Argento del 2020 hanno finalmente i loro candidati, nel periodo più tristemente particolare degli ultimi anni legato al cinema.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Nastri d’Argento 2020: tutte le nomination ai premi della critica italiana

Sono state annunciate annunciate mercoledì 27 Maggio le cinquine dei candidati ai Nastri d’Argento , i premi della critica italiana che saranno assegnati a Roma tra la fine di giugno e i primi di luglio: la premiazione quindi, non si terrà come d’abitudine a Taormina, a causa della crisi Covid-19. Inoltre essendo per regolamento candidabili tutti i titoli usciti dal 1° Giugno 2019 al 31 Maggio 2020, sono stati presi per la prima volta in considerazione anche film usciti sulle piattaforme streaming. È legata alla pandemia anche la scelta del direttivo di assegnare il Nastro dell’Anno 2020 a Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti, film biografico sull’artista Ligabue con Elio Germano, reso quasi invisibile dalla chiusura delle sale a quattro giorni dalla sua uscita

La corsa ai premi è guidata da una coppia di film con 9 candidature ciascuno: Pinocchio di Matteo Garrone (candidato come miglior film, regia, produzione, attore non protagonista, scenografia, costumi, montaggio, sonoro, colonna sonora) e Favolacce dei gemelli D’Innocenzo,  in lizza per miglior film, regia, produzione, sceneggiatura, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, costumi, montaggio.

Seguono con 8 candidature ai nastri d’argento: Gli anni più belli di Gabriele Muccino e con sette il trio formato da Il Sindaco del Rione Sanità (regia, attore protagonista, attore non protagonista, sceneggiatura, montaggio, sonoro, canzone); La dea fortuna (film, regia, sceneggiatura, attore protagonista, attrice protagonista, colonna sonora, canzone) e Martin Eden (regia, attore protagonista, attore non protagonista, sceneggiatura, costumi, scenografia, sonoro).

Nella categoria Miglior Regista si è scelto di raddoppiare a dieci le candidature, mentre Toni Servillo riceverà un Nastro d’Argento alla carriera.

Seguono tutte le candidature:

MIGLIOR FILM
GLI ANNI PIU’ BELLI – Gabriele MUCCINO
HAMMAMET – Gianni AMELIO
LA DEA FORTUNA – Ferzan OZPETEK
FAVOLACCE – Damiano e Fabio D’INNOCENZO
PINOCCHIO – Matteo GARRONE

MIGLIORE REGIA
Gianni AMELIO – HAMMAMET
Pupi AVATI –  IL SIGNOR DIAVOLO
Cristina COMENCINI –  TORNARE
Damiano e Fabio D’INNOCENZO –  FAVOLACCE
Matteo GARRONE – PINOCCHIO
Pietro MARCELLO – MARTIN EDEN
Mario MARTONE – IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
Gabriele MUCCINO – GLI ANNI PIU’BELLI
Ferzan OZPETEK – LA DEA FORTUNA
Gabriele SALVATORES – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Stefano CIPANI – MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI
Marco D’AMORE –  L’IMMORTALE
Roberto DE FEO – THE NEST
Ginevra ELKANN –  MAGARI
Carlo SIRONI –  SOLE
Igor TUVERI (Igort) – 5 È IL NUMERO PERFETTO

MIGLIORE COMMEDIA
FIGLI – Giuseppe BONITO
IL PRIMO NATALE – Salvo FICARRA Valentino PICONE
LONTANO LONTANO – Gianni DI GREGORIO
ODIO L’ESTATE –  Massimo VENIER
TOLO TOLO – Luca MEDICI

MIGLIOR PRODUTTORE
Marco Belardi – Lotus Production e Paolo Del Brocco – Rai Cinema, con 3 Marys Ent. – GLI ANNI PIU’ BELLI

Agostino, Giuseppe, Maria Grazia Saccà – Pepito Produzioni
con Rai Cinema, in coproduzione con Vision Distribution  in associazione con QMI, Amka Films e RSI Radiotelevisione – FAVOLACCE
con Rai Cinema, in associazione con Minerva Pictures Group, Evolution People – HAMMAMET

Attilio De Razza – Tramp Limited, Giampaolo Letta – Medusa – IL PRIMO NATALE

Luca Barbareschi – Eliseo Cinema, Paolo Del Brocco – Rai Cinema – L’UFFICIALE E LA SPIA

Matteo Garrone – Archimede Film, Paolo Del Brocco – Rai Cinema con Raffaella e Andrea Leone – Leone Film Group – PINOCCHIO

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Stefano ACCORSI – Edoardo LEO – LA DEA FORTUNA
Pierfrancesco FAVINO – HAMMAMET
Luca MARINELLI – MARTIN EDEN
Francesco DI LEVA – IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
Kim ROSSI STUART – GLI ANNI PIU’BELLI

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Giovanna MEZZOGIORNO – TORNARE
Micaela RAMAZZOTTI – GLI ANNI PIU’ BELLI
Lunetta SAVINO –  ROSA
Lucia SARDO – PICCIRIDDA
Jasmine TRINCA – LA DEA FORTUNA

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Roberto BENIGNI – PINOCCHIO
Carlo BUCCIROSSO – 5 È IL NUMERO PERFETTO
Carlo CECCHI – MARTIN EDEN
Massimiliano GALLO, Roberto DE FRANCESCO –  IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
Massimo POPOLIZIO – IL PRIMO NATALE, IL LADRO DI GIORNI

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Barbara CHICHIARELLI – FAVOLACCE
Matilde GIOLI –  GLI UOMINI D’ORO
Valeria GOLINO –  5 È IL NUMERO PERFETTO, RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME
Benedetta PORCAROLI – 18 REGALI
Alba ROHRWACHER – MAGARI

MIGLIOR ATTORE COMMEDIA
Luca ARGENTERO – BRAVE RAGAZZE
Giorgio COLANGELI – LONTANO LONTANO
Valerio MASTANDREA – FIGLI
Giampaolo MORELLI – 7 ORE PER FARTI INNAMORARE
Gianmarco TOGNAZZI – SONO SOLO FANTASMI

MIGLIORE ATTRICE COMMEDIA
Antonella ATTILI – TOLO TOLO
Paola CORTELLESI – FIGLI
Anna FOGLIETTA – D.N.A. – Decisamente Non Adatti
Lucia MASCINO – ODIO L’ESTATE
Serena ROSSI – BRAVE RAGAZZE, 7 ORE PER FARTI INNAMORARE

SOGGETTO
BAR GIUSEPPE – Giulio BASE
BUIO – Emanuela ROSSI
IL GRANDE SALTO – Daniele COSTANTINI
IL SIGNOR DIAVOLO –  Pupi, Antonio, Tommaso AVATI
L’UOMO DEL LABIRINTO – Donato CARRISI

SCENEGGIATURA
FAVOLACCE – Damiano e Fabio D’INNOCENZO
IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ –  Mario MARTONE, Ippolita DI MAJO
LA DEA FORTUNA – Gianni ROMOLI, Silvia RANFAGNI, Ferzan OZPETEK
MARTIN EDEN – Pietro MARCELLO, Maurizio BRAUCCI
TUTTO IL MIO FOLLE AMORE – Umberto CONTARELLO, Sara MOSETTI

FOTOGRAFIA
Luan AMELIO – HAMMAMET
Paolo CARNERA – FAVOLACCE
Daniele CIPRÌ – IL PRIMO NATALE
Daria D’ANTONIO – TORNARE, IL LADRO DI GIORNI
Italo PETRICCIONE – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

SCENOGRAFIA
Dimitri CAPUANI – PINOCCHIO
Emita FRIGATO, Paola PERARO – FAVOLACCE
Giuliano PANNUTI – IL SIGNOR DIAVOLO
Luca SERVINO – MARTIN EDEN
Tonino ZERA – L’UOMO DEL LABIRINTO

COSTUMI
Massimo CANTINI PARRINI – PINOCCHIO, FAVOLACCE
Cristina FRANCIONI – IL PRIMO NATALE
Alessandro LAI – TORNARE
Andrea CAVALLETTO – MARTIN EDEN
Nicoletta Taranta –  5 È IL NUMERO PERFETTO

MONTAGGIO
Esmeralda CALABRIA – FAVOLACCE
Marco SPOLETINI – PINOCCHIO, VILLETTA CON OSPITI
Jacopo QUADRI – IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
Claudio DI MAURO – L’IMMORTALE
Patrizio MARONE – GLI ANNI PIU BELLI, 18 REGALI

SONORO
Maurizio ARGENTIERI – IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ, TORNARE
Gianluca COSTAMAGNA – L’IMMORTALE
Denny DE ANGELIS – MARTIN EDEN
Maricetta LOMBARDO – PINOCCHIO
Gilberto MARTINELLI – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE

COLONNA SONORA
BRUNORI SAS – ODIO L’ESTATE
Pasquale CATALANO – LA DEA FORTUNA
Dario MARIANELLI – PINOCCHIO
Mauro PAGANI – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE
Nicola PIOVANI – GLI ANNI PIÙ BELLI

MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
Che vita meravigliosa – Testo, musica, interpretazione di Diodato – LA DEA FORTUNA
Gli anni più belli – Testo, musica, interpretazione di Claudio Baglioni – GLI ANNI PIU’ BELLI
Il ladro di giorni – Testo e musica di Alessandro Nelson Garofalo, interpretazione di Nero Nelson e Claudio Gnut – IL LADRO DI GIORNI
Rione Sanità – Testo, musica, interpretazione di Ralph P. (Raffaele Buonomo) – IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
Un errore di distrazione – Testo, musica, interpretazione di Brunori Sas (Dario Brunori) – L’OSPITE
We come from Napoli – Testo e interpretazione di Liberato (con Gaika, in collaborazione con 3D alias Robert Dal Naja dei Massive Attack) – ULTRAS

MIGLIOR CASTING DIRECTOR
Stefania DE SANTIS – MARTIN EDEN
Gabriella GIANNATTASIO, Davide ZUROLO – FAVOLACCE
Laura MUCCINO, Francesco VEDOVATI – GLI ANNI PIÙ BELLI
Pino PELLEGRINO – LA DEA FORTUNA
Davide ZUROLO – L’IMMORTALE

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...