fbpx

Netflix consiglia 30 titoli per festeggiare il mese del Pride

Tante ragioni per festeggiare il mese del Pride: vi riportiamo qui tutti i 30 titoli scelti da Netflix per celebrare la comunità LGBTQ+.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Netflix consiglia 30 titoli per festeggiare il mese del Pride

Abbiamo una nuova lista da Netflix, ma stavolta si tratta di titoli già presenti sulla piattaforma: 30 film o serie TV con cui festeggiare il mese del Pride. L’hashtag #loveislove è di nuovo di tendenza su Twitter, a dimostrazione di quanto siamo di nuovo nel periodo dedicato alla lotta alle discriminazioni di genere.

In un periodo transitorio per l’affermazione dei diritti delle minoranze di genere e di orientamento sessuale, sempre più corporazioni si schierano a loro favore. In modo analogo, anche l’industria dell’intrattenimento ha visto sempre più protagonisti e protagoniste manifestare questo orgoglio sul grande e sul piccolo schermo.


Quanto ha messo sul piatto Netflix comprende ben 30 titoli che, in modo centrale alla trama o meno, fanno leva su tematiche inerenti al mese del Pride. Non si tratta neanche della prima lista di cui parliamo: giusto ieri il servizio di streaming ha reso noto il ricco palinsesto in arrivo questo mese. Vi lasciamo alla lista.

  • Special
  • L’altra metà
  • Pose
  • Skam Italia
  • The death and life of Marsha P. Johnson
  • La fidanzata di nonna
  • Disclosure
  • Master of none
  • Sex Education
  • RuPaul’s Drag Race
  • Bonding
  • Chiamami col tuo nome
  • Ratched
  • Hollywood
  • Non ho mai…
  • Orange’s the new black
  • Mine vaganti
  • Un amore segreto
  • Please like me
  • Sense8
  • Atypical
  • Glee
  • Grace and Frankie
  • La vita di Adele
  • Tales of the city
  • Feel good
  • Halston
  • Circus of books
  • Elite
  • Queer eye

Qualora vogliate un motivo in più per attingere alla scrematura tematica effettuata da Netflix in questa occasione di indubbia rilevanza sociale, vi ricordiamo che alcune di queste opere hanno fatto una comparsata agli ultimi MTV Movie & TV Awards.

Ci sono, tuttavia, altri modi per celebrare questa occasione. Se ad esempio preferite il medium videoludico, approfittando dell’offerta di Microsoft Store per Tell me Why (attiva per tutto il mese), potete vivere in maniera gratuita la storia di Tyler, primo protagonista transgender in un videogioco.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...