fbpx

Nintendo Switch: spedite oltre 85 milioni di unità

Neanche la next-gen riesce ad arrestare il fenomeno Nintendo Switch: sono oltre 85 milioni le unità spedite in tutto il globo nel corso

  • Home
  • Games
  • News
  • Nintendo Switch: spedite oltre 85 milioni di unità

Le spedizioni totali di Nintendo Switch hanno raggiunto quota 84,59 milioni di unità al 31 marzo 2021, determinando di fatto la conclusione dell’anno fiscale della compagnia, superando di 4,72 milioni il risultato di 79,87 milioni del 31 dicembre 2020. Inoltre, la Grande N ha dichiarato che le vendite dell’ultimo periodo (relativo alle periferiche da gioco) hanno superato il record ottenuto dall’azienda in occasione del quarto trimestre dello scorso anno fiscale.

Analizzando le vendite totali globali, la casa di Kyoto è riuscita piazzare sul mercato ben 81 milioni di console a fine marzo. La compagnia ha riportato profitti da 16,59 miliardi di dollari, superando l’anno passato del 34,4% e sancendo così il risultato più alto ottenuto dall’azienda negli ultimi dieci anni. I profitti hanno raggiunto un totale di 6,04 miliardi, con un incremento annuale dell’81,8%.

Si tratta degli incassi annuali più alti mai registrati da Nintendo nella sua storia ultracentenaria, con 28,83 milioni di Switch spedite nell’arco dell’ultimo anno fiscale. Le aspettative per il mese di marzo del prossimo anno puntano alla vendita di altri 25 milioni e mezzo di console, un totale che supererebbe il record di Wii come console fissa più venduta della Grande N.

Le vendite dei software hanno raggiunto quota 230,88 milioni, con un aumento del 36,8% rispetto all’anno precedente. Il colosso di Kyoto ha inoltre dichiarato che 36 titoli per Switch hanno superato il milione di unità negli ultimi 12 mesi, di cui 22 erano esclusive first party, mentre 14 titoli venivano da altri publisher di terze parti. Il primo della lista è facilmente intuibile.

Il “figlio della pandemia” per eccellenza, Animal Crosing: New Horizons, con 20,85 milioni di unità si è distinto maggiormente nelle vendite. A seguirlo abbiamo Mario Kart 8 Deluxe con 10,62 milioni, mentre la tiratura limitata di Super Mario 3D All-Stars ha raggiunto i 9 milioni. Ring Fit Adventure si difende bene, a fronte di 7,38 milioni di copie distribuite in tutto il mondo.

Dal canto suo, il più giovane del gruppo Super Mario 3D World + Bowser’s Fury ha saputo toccare la soglia dei 5,59 milioni di copie vendute in un mese e mezzo. Stando ai dati riportati da Nintendo, il mercato del digitale ha composto il 42,8% delle vendite durante l’anno fiscale, superando il 34% dell’anno precedente. Le vendite totali per la console mostrano però una classifica diversa.

Dati alla mano, il trono appartiene ancora a Mario Kart 8 Deluxe (35,39 milioni), seguito a ruota da Animal Crossing: New Horizons (32,63 milioni). Al terzo posto abbiamo Super Smash Bros. Ultimate con 23,84 milioni, seguito da The Legend of Zelda: Breath of the Wild (22,28), Pokémon Spada e Pokémon Scudo (21,10) e Super Mario Odyssey (20,83).

Lo scopo attuale di Nintendo è spedire 190 milioni di giochi entro il marzo 2022. Per quanto riguarda invece l’anno fiscale appena concluso, la classifica dei giochi first-party è la seguente:

  1. Animal Crossing: New Horizons, con 20,85m (milioni di copie) per un totale di 32,63
  2. Mario Kart 8 Deluxe, con 10,62m (35,39m)
  3. Super Mario 3D All-Stars, con 9,01m
  4. Ring Fit Adventure, con 7.38m (10,11m)
  5. Super Mario 3D World + Bowser’s Fury, con 5,59m
  6. Super Smash Bros. Ultimate, con 5,01m (23,84m)
  7. The Legend of Zelda: Breath of the Wild, con 4,86m (22,28m)
  8. Super Mario Party, con 4.69m (14,79m)
  9. New Super Mario Bros. U Deluxe, con 3,84m (10,44m)
  10. Pokémon Spada e Pokémon Scudo, con 3,73m (21,1m)
  11. Super Mario Odyssey, con 3,42m (20,83m)
  12. Luigi’s Mansion 3, con 3,26m (9,59m)
  13. 51 Worldwide Games, con 3,14m
  14. Paper Mario: The Origami King, con 3,12m
  15. Hyrule Warriors: L’era della Calamità, con 3,07m
  16. Splatoon 2, con 2,07m (12,21m)
  17. Pikmin 3 Deluxe, con 2,04m
  18. Super Mario Maker 2, con 1,67m (7,15m)
  19. Xenoblade Chronicles: Definitive Edition, con 1,52m
  20. Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee!, con 1,31m (13,28m)

La risposta della Grande N alla domanda circa un nuovo modello, la cosiddetta variante “Pro” di Switch al centro di innumerevoli rumor, è stata un semplice “no-comment“. La produzione, stando a Nikkei, è aumentata con il traguardo di 30 milioni di unità per l’anno fiscale in corso.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...