PlayStation 5 disporrà di un proprio assistente virtuale?

PlayStation 5 disporrà di un proprio assistente virtuale?

Un nuovo brevetto di PlayStation 5 rivelerebbe che la nuova console di Sony possa disporre di un assistente virtuale, sulla falsa riga di Alexa e

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5 disporrà di un proprio assistente virtuale?

Nonostante manchi davvero poco all’uscita di PlayStation 5, prevista durante le vacanze natalizie del 2020, al momento si hanno davvero pochissime notizie sulla nuova console di Sony, dato che la stessa azienda ha preferito divulgare le informazioni al pubblico moderatamente. Ma questo non ha impedito a diverse persone del settore di trafugare diverse indiscrezioni direttamente dall’ufficio brevetti degli Stati Uniti, al fine di trovare un minimo di notizie sulle novità che saranno presenti sulla nuova PlayStation 5, come ad esempio un possibile assistente virtuale.

Il brevetto USA 20200139245 descrive una “piattaforma di informazioni di gioco“, utile non solo per fornire suggerimenti e trucchi per determinate sezioni di gioco, particolarmente difficili, ma potrebbe anche essere in grado di dire all’utente quanto tempo potrebbero richiedere i vari capitoli del videogioco. Come si evince dall’immagine, che potete trovare comodamente in calce all’articolo, mostra una TV collegata alla PS4, chiedendo al giocatore se ha intenzione di continuare il livello per altri 45 minuti o se vuole passare a un altro gioco, con tempi di completamento potenziali più brevi.

Ma non è tutto, dato che la nuova feature sarebbe in grado di “stimare” il tempo di completamente di un determinato titolo anche in base all’equipaggiamento indossato e la strategia adottata. Nonostante il brevetto parli esclusivamente delle applicazioni in game, sembrerebbe che questa idea possa “estendersi” ad un assistente virtuale onnicompensivo, sulla falsa riga di Alexa o Siri. Al momento non è chiaro se Sony abbia davvero intenzione di implementare questa specifica sulla prossima PlayStation 5, ma sicuramente ne sapremo di più nel mese di giugno, periodo in cui, stando alle affermazioni di Jason Schreier, l’azienda giapponese potrebbe mostrare ufficialmente la nuova console.

 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...