fbpx

PlayStation 5: Seagate lancerà presto un SSD NVMe compatibile [Agg.]

Seagate sta per lanciare un nuovo SSD NVMe, e a quanto pare potrebbe essere compatibile con PlayStation 5 dopo una lunga, lunga attesa.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation 5: Seagate lancerà presto un SSD NVMe compatibile [Agg.]

Stando a quanto è emerso, il nuovo Seagate FireCuda 230 NVMe sarà un SSD compatibile con PlayStation 5. Si sa da un po’ del nuovo SSD M.2 PCIe e della sua velocità doppia rispetto al predecessore, il FireCuda 520. Quel che non sapevamo erano le sue velocità di scrittura e di lettura.

Con 7300 megabyte al secondo in scrittura e 6900 megabyte al secondo in lettura, il supporto di memoria riesce a superare i requisiti minimi della console di Sony, che si aggirano sui 5500 megabyte al secondo. Ciò ha reso questo SSD uno dei favoriti per la scena speculativa, e ora abbiamo la conferma della sua compatibilità.


Il giornalista che ha riportato questa notizia, Chris Stead di Finder, è stato messo al corrente della compatibilità con PlayStation 5 del dispositivo di Seagate durante un meeting di quest’ultima, e Jeff Park ha confermato la compatibilità del FireCuda 230 NVMe con la dichiarazione che riportiamo qui sotto.

Abbiamo effettuato dei test con Sony su PS5 e oggi possiamo confermare che il FireCuda 530 ha saputo soddisfare tutti i requisiti della console. Con il design di PS5, lo spazio per gli SSD è quello che è, ma anche con la ventola il FireCuda 530 riesce ad adattarsi alle dimensioni ristrette dello slot.

PlayStation 5

Il tempismo potrebbe essere perfetto, viste le attese a cui Sony sta sottoponendo i suoi fan in merito all’attivazione della porta M.2. La console, al lancio, ha offerto 667 gigabyte di memoria utilizzabile, che i giochi next-gen non hanno tardato a riempire: il solo Call of Duty ne può occupare oltre 200 solo su PC.

Ci sono opzioni di upgrade (all’esterno), ma una delle migliori feature della console è la velocità del proprio hard drive. Pertanto, la scelta più consigliabile sarebbe quella di fare uso di un supporto di memoria interno. Sony suggerisce che lo slot possa venire sbloccato prima di fine agosto, lo stesso periodo di uscita dell’hard drive.

I prezzi australiani consistono in 199 dollari per il modello da 500GB (239 con la ventola), 349 per quello da 1TB (399), 729 per quello da 2TB (819) e, infine, 1429 per quello da 4TB (1429). Nell’attesa, è possibile ricorrere a supporti di memoria esterni, ma a questo punto vale la pena di aspettare.

Aggiornamento: come riporto dall’utente Nibel, sembra che il nuovo firmware di PS5, già disponibile in alcune regioni, abilità lo slot M.2.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...