PlayStation: Jim Ryan suggerisce l'arrivo di nuove acquisizioni

PlayStation: Jim Ryan suggerisce l’arrivo di nuove acquisizioni

Jim Ryan, capo di Sony Interactive Entertainment non esclude l'arrivo di nuove acquisizioni e fusioni nel futuro di PlayStation.

  • Home
  • Games
  • News
  • PlayStation: Jim Ryan suggerisce l’arrivo di nuove acquisizioni
  BREAKING
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Activision e Microsoft: L’accordo fa perdere a Sony 20 milioni di dollari
PlayStation Store: Assassin’s Creed e molto altro, le offerte della settimana
Call of Duty: come si evolverà la serie grazie a Xbox
Activision Blizzard: le novità sul metaverso dopo l’acquisizione di Microsoft
Banjo-Kazooie sarà presto gratis con Nintendo Switch Online
Convegno del senato italiano interrotto da un hentai di Final Fantasy VII
Activision Blizzard: Microsoft pagherà una fortuna se l’accordo salterà
Xbox e Activision Blizzard: tutte le IP ottenute grazie all’acquisizione
Microsoft ha comprato ufficialmente Activision Blizzard, è confermato
Xbox Game Pass da record ancora prima dell’acquisizione di Activision
I giochi Play-To-Earn “sono il futuro”, parla il co-fondatore di Reddit
Activision Blizzard produrrà solo esclusive Xbox? Arriva un chiarimento
Next
Prev

Secondo alcune recenti dichiarazioni, la divisione PlayStation di Sony sta valutando la possibilità di far crescere i propri studi grazie all’utilizzo di alcune fusioni e acquisizioni mentre guarda al futuro della sua nuova console PlayStation 5, in arrivo il prossimo novembre. Il commento è arrivato direttamente dal capo di Sony Interactive Entertainment, Jim Ryan, che ha accennato alla strategia come un modo  con cui l’azienda potrebbe far crescere la sua produzione di videogiochi first-party. Nell’intervista concessa a Reuters, Ryan ha dichiarato che la società prevede di far crescere i suoi studi nel modo più omogeneo possibile, ma ha anche aggiunto che sono aperti ad eventuali fusioni ed acquisizioni, se questi dovessero portare degli effettivi miglioramenti e potenziamenti alla capacità interna della società.

Allo stesso tempo, Sony potrebbe decidere di affidarsi a questa nuova strategia per cercare di competere più direttamente con Microsoft, che nel corso degli ultimi anni ha avuto una serie di acquisizioni di alto profilo. Infatti, solo nel 2018, Microsoft ha acquisito Ninja Theory, Playground Games, Undead Labs, Compulsion Games, inXile e Oblivion. Nel 2019 ha acquisito Double Fine e più recentemente, lo scorso settembre, anche l’intero catalogo di ZeniMax/Bethesda. Tutto ciò sembra mirato a rendere le sue offerte di videogiochi first-party e il suo servizio di abbonamento Game Pass una forza da non sottovalutare.

Allo stesso tempo, Sony è sempre stata meno interessata al conquistare gli studi, considerando che la sua ultima acquisizione di alto profilo è stata nel 2019, quando ha acquistato Insomniac Games, lo studio dietro la serie di Ratchet & Clank e di Spider-Man. Sarà interessante vedere in che modo lo studio ha deciso di muoversi, e quali potrebbero essere le grandi acquisizioni in arrivo nel corso dei prossimi anni. Non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni sulle prossime mosse di Sony per vedere quale sarà il futuro di PlayStation.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...