Sony: il CEO Kaz Hirai abbandona ufficialmente la compagnia dopo ben 35 anni

Sony: il CEO Kaz Hirai abbandona ufficialmente la compagnia dopo ben 35 anni

Kaz Hirai, volto storico di Sony, ha deciso di abbandonare l'incarico di CEO per dedicarsi alla sua vita privata insieme alla famiglia.

  • Home
  • Games
  • News
  • Sony: il CEO Kaz Hirai abbandona ufficialmente la compagnia dopo ben 35 anni
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Dopo 35 anni passati con Sony Corporation, Kaz Hirai ha ufficialmente abbandonato la carica dirigenziale della compagnia per ritirarsi a vita privata, lasciando così il testimone di CEO a Kenichiro Yoshida. Hirai ha esordito nei piani dirigenziali della compagnia nel lontano 1984, e durante la sua lunga e storica carriera ha accompagnato e guidato con successo sia Sony che PlayStation in alcuni dei momenti più difficili per il colosso giapponese.

Secondo alcune fonti, il motivo dietro tale decisione è da ricercare nell’ormai insostenibile carico di stress e di impegni al quale, dato il suo ruolo, era continuamente sottoposto. Data comunque l’importanza della sua figura e della sua inestimabile esperienza maturata con l’azienda, Hirai rimarrà in carica come consulente, proposta offerta e approvata dal team dirigenziale stesso.

L’ex CEO avrà così più tempo da dedicare a se stesso e alla sua famiglia, essendo sicuro di lasciare in buone mani le redini del colosso nipponico. “Il mio successore, Kenichiro Yoshida, mi ha supportato da vicino dal suo ritorno in Sony nel dicembre 2013, contribuendo al benessere dell’azienda ben oltre il suo incarico di CFO, e agendo come prezioso confidente e socio in affari, nell’intento di portare a termine la sfida di trasformare Sony insieme”, avrebbe così dichiarato Kaz Hirai, mentre lancia un messaggio positivo e pieno di fiducia che guarda al futuro della compagnia.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...