Sony: l'acquisizione di Crunchyroll è vicina

Sony: l’acquisizione di Crunchyroll è vicina

Sony acquisirà la nota piattaforma streaming di anime e serie TV, Crunchyroll, per una cifra totale di ben 957 milioni di dollari.

  BREAKING
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Life is Strange: Remastered Collection rinviato per Nintendo Switch
PlayStation: Wrap-Up, come vedere le statistiche del 2021
Ghostwire Tokyo: il PlayStation Store avrebbe svelato la data d’uscita
FIFA 22: rivelato il Team of the Year
Phil Spencer svela le IP a cui è interessato dopo l’acquisizione di Acrtivision Blizzard
Pokémon GO: scoperto un glitch degli scambi, Niantic prende provvedimenti
Future Games Show: rivelata la data ufficiale dello showcase
WWE 2K22 ritorna con Rey Misterio in copertina, trailer e data d’uscita
God of War per PC gira già su Steam Deck, arriva il primo screen
Activision Blizzard: parla Sony, fra accordi ed esclusive Xbox
Nintendo Switch: cosa cambia con l’aggiornamento 1.3.2.1
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Next
Prev

Sono in arrivo grossi cambiamenti nel mondo dello streaming digitale. É notizia recente infatti che Sony Interactive Entertainment pagherà quasi 1 miliardo di dollari per acquisire Crunchyroll. Sembra proprio che il popolarissimo servizio di streaming di anime si legherà così alla casa di PlayStation. Stando ai rumor, la casa produttrice è nelle trattative finali per concludere l’accordo, con un’offerta di 957 milioni di dollari, e, a quanto riferisce Nikkei Asia, sembra essere l’unica azienda in corsa per l’acquisto. Il servizio è distribuito in 200 paesi, inclusi Stati Uniti ed Europa, e conta su oltre 1000 titoli in catalogo.

Sony non è nuova ad accordi del genere. Possiede infatti già il servizio di anime Funanimation, che ha un totale di circa un milione di abbonati, sebbene questo sia un numero inferiore ai tre milioni di abbonati di Crunchyroll e ai ben 70 milioni di membri gratuiti. Investire nell’animazione in questo momento ha effettivamente senso: è relativamente economico da produrre rispetto alle serie live-action, che attualmente hanno i loro problemi logistici con le riprese vista la pandemia. Con i nuovi lockdown che stanno riemergendo in Europa e nel mondo, infatti, i servizi di streaming riprenderanno probabilmente quota nei prossimi mesi.  Il mercato globale degli anime valeva 21 miliardi di dollari nel 2018, 1.5 volte il valore di cinque anni prima, ed è ulteriormente in ascesa negli ultimi tempi. Quasi la metà della richiesta arriva proprio dall’Occidente.

La casa giapponese rimane molto attenta a tutte le opportunità di espansione, dunque, come suggerito a proposito del gaming dal presidente e chairman di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan. Ryan ha sottolineato però anche la crescita organica dei team interni PlayStation, e come i PlayStation Studios porteranno Sony ad entrare ancora con più prepotenza all’interno del mondo dell’intrattenimento. Non ci resta che attendere gli sviluppi della vicenda, aspettandoci magari l’arrivo di alcuni nuovi anime a tema videogiochi.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...