Warner Bros. spiega perché The Batman non farà parte del Worlds of DC

Warner Bros. spiega perché The Batman non farà parte del Worlds of DC

The Batman non farà parte del Worlds of DC, poiché i piani della Warner Bros. pare fossero altri, a detta del produttore Dylan Clark.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Warner Bros. spiega perché The Batman non farà parte del Worlds of DC
  BREAKING
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Netflix risponde con un annuncio dopo l’acquisizione di Activision Blizzard
Call of Duty: la fine degli accordi con Sony sembrerebbe vicina
Star Wars: Jedi Fallen Order 2, leak anticipa annuncio e finestra di uscita?
Phil Spencer di Xbox ha paura della concorrenza di Facebook e Google
Call of Duty potrebbe abbandonare la sua cadenza annuale
Battlefield 2042 potrebbe diventare gratuito a breve
Need for Speed: il prossimo capitolo potrebbe arrivare a breve
Final Fantasy VII Remake Parte 2 potrebbe uscire prima del previsto
Zelda: Majora’s Mask, la data d’arrivo su Nintendo Switch online è vicina
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Life is Strange: Remastered Collection rinviato per Nintendo Switch
PlayStation: Wrap-Up, come vedere le statistiche del 2021
Ghostwire Tokyo: il PlayStation Store avrebbe svelato la data d’uscita
FIFA 22: rivelato il Team of the Year
Phil Spencer svela le IP a cui è interessato dopo l’acquisizione di Acrtivision Blizzard
Pokémon GO: scoperto un glitch degli scambi, Niantic prende provvedimenti
Future Games Show: rivelata la data ufficiale dello showcase
WWE 2K22 ritorna con Rey Misterio in copertina, trailer e data d’uscita
Next
Prev

Mancano pochi mesi all’uscita di The Batman, in arrivo a marzo del prossimo anno, con Robert Pattinson che prenderà sul grande schermo una nuova versione del crociato di Gotham City, ma nel frattempo il regista Matt Reeves ha spiegato il motivo per cui il film sarà separato dal resto del Worlds of DC, l’universo espanso cinematografico dedicato ai personaggi fumettistici DC Comics.

L’dea di un universo condiviso effettivamente è andata scemando dopo Justice League (cui è seguita la versione che rifletteva i piani originali di Zack Snyder), con i personaggi che hanno ricevuto uno stand-alone ciascuno, ma senza una direzione apparente che li possa ricondurre tutti insieme ad un nuovo crossover.

La cosa è stata motivata ulteriormente dal produttore Dylan Clark, che durante un’intervista insieme agli stessi Pattinson e Reeves ha parlato dell’applicazione che Warner Bros. sta facendo dei suoi mondi, ma pare che unire questa nuova versione di Batman non facesse parte dei loro piani.

Warner Bros ha un multiverso in cui stanno esplorando diversi modi con cui utilizzare i personaggi… ma noi non siamo stati coinvolti. Matt è interessato a spingere questo personaggio nei suoi abissi emotivi e scuoterlo nel profondo.

The Batman

The Batman, infatti, ci presenterà un Bruce Wayne nei primi anni di esperienza come vigilante mascherato, mosso dalla rabbia e vendetta. Ma inizialmente i piani erano ben diversi: quando Ben Affleck era ancora a bordo, il film era previsto che facesse parte del Worlds of DC.

Tuttavia, a causa della sua uscita di scena, gli sceneggiatori hanno avuto più spazio per esplorare il tutto. Dopo l’arrivo di Reeves, c’era bisogno di creare una nuova versione del personaggio con un aspetto più intimista. Cosa che, alla fine, è stata fatta, portando la storia a focalizzarsi sul singolo più che sul corale, allontanarsi dal multiverso DC.

La natura più thriller-psicologica del film è stata confermata dal trailer internazionale, in cui anche la vera identità di Batman giocherà un ruolo importante nel piano del villain.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...