The Legend of Zelda: Breath of The Wild - Guida ai draghi

The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai draghi

In questa guida vi spiegheremo come trovare i draghi in The Legend of Zelda: Breath of The Wild.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai draghi

I draghi in The Legend of Zelda: Breath of The Wild sono spiriti ancestrali che potrete incontrare durante l’avventura. Interagire con queste creature sarà necessario per completare alcune sfide di sacrari particolari. In genere è più facile incontrarli di giorno, con più precisione all’alba.

Oldra

Sfida dei sacrari: La fonte della forza

Habitat: appare nella parte settentrionale della mappa a nord delle montagne di Oldin, per trovarlo dovrete attraversare Gola Volpone.

Oldra è un drago di fuoco molto pericoloso, ma non abbattetevi. Il gran fossile di Oldin, che potete raggiungere in tranquillità dal sacrario di Gu Achitoh, è davvero un ottimo posto per cacciare la creatura.

Neldra

Sfida dei Sacrari: Il tesoro di Ranel

Habitat: regione di Ranel. Lo incontrerete facilmente nella piazza del passo di Ranel, ma appare anche in cima al monte di Ranel e nella baia di Ranel.

Questo drago è il più facile da sconfiggere e trovare, non avrete particolari problemi nel buttarlo giù.

Firodra

Sfida dei sacrari: Il drago mangiaserpenti

Habitat: la regione ricca di cascate ad est della torre di Firone, sopra il lago di Hylia (in cui si tuffa prima di solcare il cielo sopra il ponte di Hylia, sopra il grande altopiano Gerudo.

Firodra è un drago di tipo tuono. Quando gli arriverete a tiro, colpitelo con una freccia una parte qualsiasi del suo corpo per far cadere le varie scaglie.

Dopo che avrete completato le rispettive sfide dei sacrari, andate all’habitat del drago che state affrontando preferibilmente all’alba, se non sarà presente attendetelo con pazienza. Quando arriverà la creatura, la vedrete scendere dal cielo, per poi avvicinarsi verso il terreno: agite in questo momento! L’obiettivo naturalmente è quello di uccidere il drago, colpitelo con una freccia qualsiasi sfruttando le correnti ascensionali provocate dal drago per arrivare in alto e portarvelo agevolmente a tiro.La parte del corpo che colpirete influenzerà il rilascio del loot. Il bottino brillerà durate la caduta, mantenendo il proprio bagliore anche dopo aver toccato terra. Quando vi allontanerete il drago vi sparerà dei proiettili elementali. Potete, inoltre, ottenere un solo oggetto alla volta. Per ottenere più item dovrete sconfiggere un altro drago e così via.

Gli oggetti ottenuti possono essere venduti ai mercanti o a Kilton. Nonostante il loro grande valore, hanno un’applicazione segreta: possono essere usati come ingredienti per aumentare di tantissimo la durata degli effetti speciali, come la velocità di movimento migliorata o la difesa aumentata. Consumare, inoltre, pozioni con tali proprietà può essere molto utile per affrontare labirinti pericolosi o avversari temibili.

Parti di Drago 

Pezzo di corno: colpitelo sul corno o sulla cresta

Dente: colpitelo sulla bocca

Artiglio: colpitelo sulla zampa

Squama: colpitelo nel resto del corpo

 

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...