The Medium: il titolo pare non godrà più della tecnologia Ray Tracing [AGGIORNATA]

The Medium: il titolo pare non godrà più della tecnologia Ray Tracing [AGGIORNATA]

La pagina ufficiale Xbox dedicata al titolo The Medium, ha rimosso il logo del Ray Tracing come tecnologia utilizzata nel gioco. Che qualcosa sia

  • Home
  • Games
  • News
  • The Medium: il titolo pare non godrà più della tecnologia Ray Tracing [AGGIORNATA]

The Medium, opera realizzata dalla software house Bloober Team e prossima all’uscita su Xbox Series X e PC come esclusiva temporale (successivamente verrà rilasciato anche su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5 Nintendo Switch e Google Stadia), pare non proporrà più la tecnologia del Ray Tracing come precedentemente affermato. A dare “voce” a questa teoria, è proprio la pagina Microsoft dedicata al titolo che ha rimosso il logo di questa tecnologia tanto richiesta in questa nuova generazione di console. Un utente di Twitter ha subito notato questa differenza tra il prima e il dopo ed è riuscito a scattare uno screen che dimostri quanto scritto.

The Medium

Come potete notare qui sopra, la scritta “trazado de rayos” -Ray Tracing- che prima compariva sulla pagina del gioco, è ora scomparsa senza che né Xbox né Bloober Team abbiano diffuso qualche informazione. Anche la pagina italiana, come potete vedere da questo link, non mostra più la dicitura della tecnologia. Sebbene non ci siano state delle conferme ufficiali, le possibilità che quest’ultima non sia implementata all’interno dell’opera sono ora decisamente molte. Tuttavia, non ci è dato sapere se la stessa sorte sarà condivisa su PC fin da subito, e da tutte le altre console nel momento in cui verrà rilasciato The Medium dopo l’esclusività temporale.

Considerato come uno dei titoli più interessanti visti fino ad ora in chiave next-gen, il dissapore che questa possibile notizia creerà tra gli utenti, in particolare fra quelli che hanno intenzione di acquistare una Xbox Series X al lancio, pare molto scontato. Bisognerà attendere l’ufficialità o meno per scoprire se quanto modificato sarà reso in maniera permanente su ogni console next-gen o se verrà implementata poi attraverso degli update. Microsoft, dopo i vari errori di comunicazione che sta avendo in questi ultimi periodi, sembra non riesca ad uscirne nel modo più pulito possibile.

[AGGIORNAMENTO]

La software house Bloober Team ha annunciato che quanto accaduto sulla pagina Xbox è dovuto esclusivamente da un errore. Il gioco avrà quindi il Ray Tracing, e gli sviluppatori stanno lavorando duramente per ottenere il miglior risultato possibile a livello grafico e non solo.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...