fbpx

Twitch va a finire in tribunale, questa volta sul serio

Twitch, il famoso sito di streaming, potrebbe finire sul serio in tribunale, stando alle dichiarazioni di DrDisrespect durante una sua live.

  • Home
  • Games
  • News
  • Twitch va a finire in tribunale, questa volta sul serio

Twitch, il famoso sito di streaming, potrebbe sul serio finire in tribunale, stando a quelle che sono delle dichiarazioni recenti rilasciate durante una diretta da Dr Disrespect, il famoso streamer bannato dal sito viola. Il messaggio fa riferimento proprio al suo allontanamento e sulle reali motivazioni, che hanno spinto lo stream a fare causa al sito.

Per chi non lo ricordasse, parliamo dell’evento avvenuto più di un anno fache ha portato il famoso personaggio ad allontanarsi dalla piattaforma, per poi tornare su YouTube. Inizialmente non erano state diffuse informazioni riguardo la motivazione del ban, lasciando tutti i fan del famoso Doc con tantissime domande e dubbi.


Lo streamer è famoso per essere alquanto fuori dalle righe ma non sembrava aver effettuato dei comportamenti particolari che hanno portato alla rimozione completa del suo canale, delle emote e al rimborso per tutti i suoi iscritti al canale. Tuttavia in una recente live, lo stesso Guy Beahm, vero nome di Dr Disrespect, ha confermato di sapere da mesi la motivazione.

Con un discorso alquanto colorito, Beahm ha confermato di essere a conoscenza delle motivazioni del suo ban e dell’intenzione di portare Twitch in tribunale. Un estratto della live, disponibile all’interno della news, riprende esattamente il momento in cui lo streamer conferma di sapere la motivazione, che a quanto pare è anche il punto su cui si basa la querela.

Non ne posso parlare ma in molti mi hanno chiesto “sai la ragione?” oh sì, la so la ragione. La so da mesi ormai ma motivazione. E fatemi dire una cosa. C’è un motivo…un motivo per cui li distruggeremo in tribunale! Okay? Non so in quali altri termini metterla. Sapete in danni d’immagine, non puoi…no…no…comunque.

Sembra quindi che lo streamer porterà davvero in tribunale Twitch, svelando finalmente la vera motivazione del suo ban. Inoltre, più recentemente, lo stesso streamer ha anche iniziato i lavori per uno studio di sviluppo, che a quanto pare collaborerà con mega influencer.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...