fbpx

Da Uncharted a Morbius: rinviati ufficialmente cinque film

Sony Pictures si vede costretta a ritardare l'uscita di ben cinque titoli, tra cui anche Uncharted e Morbius, posticipandoli al 2021.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Da Uncharted a Morbius: rinviati ufficialmente cinque film

Dopo i recenti slittamenti e rinvii di alcuni dei titoli più attesi nel mondo del cinema, anche Sony Pictures annuncia dei rallentamenti sulla tabella di marcia, posticipando le uscite di alcuni film originariamente previsti per questo 2021. Se il rinvio di titoli come No Time to Die, di Black Widow e di Fast and Furioius 9 possono aver creato malcontento, oggi dobbiamo purtroppo elencarvi diversi altri titoli che hanno subito la stessa sorte, tra cui le attese trasposizioni cinematografiche di Uncharted e di Morbius.

Sono state perciò ritardate le uscite di Ghostbusters: Afterlife di Jason Reitman, che slitta all’11 di novembre, Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga di Will Gluck posticipato all’11 giugno e Cenerentola di Kay Cannon che verrà rilasciato per il 16 luglio, sempre rimanendo in questo 2021. Per quel che riguarda i ritardi più gravi invece, quelli che sono stati spostati all’anno prossimo, abbiamo Uncharted, adattamento cinematografico realizzato da Ruben Fleischer e tratto dalla serie di videogiochi omonima che vede Tom Holland nei panni del ricercatore di tesori Nathan Drake, il quale ha una posticipazione molto più sentita, arrivando ad uscire per l’11 febbraio 2022. Un altro adattamento realizzato per il grande schermo è Morbius, fumetto Marvel che vede Jared Leto come interprete del vampiro protagonista, un titolo che ha già subito già diversi rinvii in passato e che trova ora la sua uscita posticipata per il 21 gennaio 2022. Tony Vinciquerra, presidente e CEO di Sony Pictures Entertainment, ha dichiarato quanto segue:

Quello che non faremo è commettere l’errore di mettere sul mercato un film da 200 milioni di dollari molto, molto costoso, a meno che non siamo sicuri che i cinema siano aperti e funzionino a capacità significativa. Vedrai accadere un sacco di cose strane nei prossimi sei mesi su come vengono distribuiti i film, come sono programmati, come vengono commercializzati, ma una volta tornati alla normalità, credo che avremo imparato molto e trovato modi per fare le cose in maniera diversa e, si spera, anche migliori.

Rimangono tutt’ora invariate le date di uscita quantomeno per Venom: La furia di Carnage di Andy Serkis ancora previsto per il 25 giugno, assieme al terzo e nuovo capitolo della saga cinematografica di Spider-Man, diretta da Jon Watts, ancora previsto per il 17 dicembre di questo fine 2021.

Con Uncharted e Morbius in special modo, si allunga la lista di film rinviati direttamente al 2021 a causa della pandemia che nell’ultimo anno ha messo in ginocchio diversi settori lavorativi, tra cui anche il cinema, non solo per quanto riguarda la sua realizzazione ma anche la sua fruibilità, visto che la maggior parte dei cinema ad oggi risulta chiusa o frequentabile ma con limitazioni che minerebbero pesantemente gli incassi dei film. Non ci resta quindi che aspettare e sperare che questi titoli non debbano essere posticipati ulteriormente.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...