fbpx

Wii Sports: a distanza di 15 anni, un utente scopre un interessantissimo glitch

A distanza di ben 15 anni, viene scoperto un particolare glitch all'interno del golf di Wii Sports, celebre titolo per Nintendo Wii.

  • Home
  • Games
  • News
  • Wii Sports: a distanza di 15 anni, un utente scopre un interessantissimo glitch

Uno dei giochi che ha sicuramente segnato un’epoca più di molti altri, in questo caso gli anni della settima generazione di console, è Wii Sports, titolo sportivo che, insieme alla console Nintendo Wii, ha dominato le vendite hardware e software di quegli anni. A distanza di molto tempo, precisamente 15 anni, un utente appassionato è riuscito a scoprire un glitch all’interno del gioco, più specificatamente nello sport del golf. Sicuramente, tutti quanti i possessori della console ricorderanno l’incredibile novità portata dai controller Wiimote che, in un gioco di questo genere, rappresentava una novità eclatante. Tale utente Plyd823, uno speedrunner di golf di Wii Sports, a distanza di tre lustri è riuscito a scoprire un interessante glitch che consente di poter tirare da qualsiasi punto del campo.

Molto semplicemente, Plyd823 ha scoperto che se un giocatore disconnette il proprio Wiimote durante uno scatto, il personaggio Mii del giocatore risulterà come essere disconnesso. In questo modo l’utente ha la possibilità di colpire due volte la palla, ma non solo. Se ad esempio viene lanciata una palla nel lago o nello stagno, si scollega il telecomando Wii, si effettua un doppio colpo e successivamente si ricollega il telecomando, il giocatore potrà nuovamente tirare il proprio colpo anche se si trova dentro lo stagno, il lago o nel fiume. Per una più chiara e comprensibile spiegazione vi rimandiamo al video che potete trovare come sempre per vostra comodità in testa all’articolo.


Una scoperta piuttosto rilevante per il mondo degli speedrunner, da sempre intenti nello scovare glitch di qualsiasi tipo atti a migliorare la velocità di completamento del gioco. Da sempre i titoli Nintendo sono famosi per la loro eccellente qualità produttiva, quasi sempre vicina alla perfezione. E’ infatti molto difficile trovare giochi della grande N presentare numerosi bug, glitch o imperfezioni varie. Proprio per questi motivi, la scoperta di un errore di programmazione a distanza di 15 anni, può essere considerata come una novità davvero eclatante.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...