Yakuza: il creatore lascia la serie, ecco i cambiamenti per RGG Studio

Yakuza: il creatore lascia la serie, ecco i cambiamenti per RGG Studio

Il creatore dell'amatissima serie Yakuza, ovvero Toishiro Nagoshi, ha dichiarato che ha lasciato Ryu Ga Gotoku Studio e la stessa SEGA.

  • Home
  • Games
  • News
  • Yakuza: il creatore lascia la serie, ecco i cambiamenti per RGG Studio

Il creatore della famosa saga di videogiochi Yakuza, ovvero Toishiro Nagoshi, e il produttore di questa serie, Daisuke Sato, hanno deciso di lasciare Ryu Ga Gotoku Studio e interrompere i rapporti lavorativi con SEGA. Il franchise ha perso quindi due tra i suoi nomi più significativi e dovrà reinventarsi.

A dare la notizia sono stati i diretti interessati, attraverso un comunicato sul sito del Ryu Ga Gotoku Studio. Nagoshi e Sato hanno comunicato:

Da oggi è nato un nuovo Ryu Ga Gotoku Studio dove la serie continuerà a vivere. Anche se non so per certo cosa creeranno, credo che la nuova generazione migliorerà ulteriormente le fondamenta che abbiamo costruito nel corso degli anni e offrirà grandi giochi al mondo. Per raggiungere questo obiettivo, anche loro devono continuare a imparare, sfidarsi e crescere. Vi chiedo di continuare a sostenere gli sforzi dello studio.

Sato ha dichiarato anche «Credo che lo studio abbia il potere non solo di continuare la serie Yakuza ma anche di portare avanti questo slancio a un livello superiore. Il personale di talento presente nello studio è molto capace di realizzare questo, motivo per cui posso lasciare tutto alla loro cura con fiducia».

Non sappiamo cosa aspettarci dalla nuova strada che prenderà una saga tanto amata come quella di Yakuza, ma da quanto affermato dai due ex membri di RGG Studio sarà la serie Judgment a mantenere un’impronta action nel gameplay. Mentre la saga storica di questo studio continuerà sulla falsa riga del settimo capitolo, ovvero si presenterà con un sistema di combattimento a turni, proprio come abbiamo visto in Yakuza: Like A Dragon.

yakuza like a dragon 7

Nagoshi e Hosogawa hanno dichiarato in un’intervista a IGN:

La serie di Yakuza è diventata un RPG a turni. D’altro canto, nel corso degli anni, Ryu ga Gotoku Studio ha accumulato sufficienti risorse e conoscenza, tali da poter realizzare titoli action che non richiedono molto sforzo per essere apprezzati. Abbiamo quindi deciso che avremmo dovuto lasciare il nostro tipico stile di gameplay action a Lost Judgment.

L’ultimo titolo uscito sviluppato dal Ryu Ga Gotoku Studio è Lost Judgment, seguito dell’apprezzatissimo Judgment. Il titolo ha un gameplay action e come protagonista vede il giocatore vestire nuovamente i panni del detective Takayuki Yagami.

Anche se Yakuza e Judgment sono stati prodotti dallo stesso studio, è ufficiale che non ci sarà nessun crossover fra le due serie. Ne parliamo nel nostro approfondimento.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...