Zeri e Neon hanno la stessa doppiatrice, arriva il Riot Games Multiverse?

Zeri e Neon hanno la stessa doppiatrice, arriva il Riot Games Multiverse?

Come notato dai fan, Zeri e Neon di League of Legends e Valorant sono davvero simili, e Riot ha scelto anche la stessa doppiatrice filippina.

  • Home
  • Games
  • News
  • Zeri e Neon hanno la stessa doppiatrice, arriva il Riot Games Multiverse?
  BREAKING
Convegno del senato italiano interrotto da un hentai di Final Fantasy VII
Activision Blizzard: Microsoft pagherà una fortuna se l’accordo salterà
Xbox e Activision Blizzard: tutte le IP ottenute grazie all’acquisizione
Microsoft ha comprato ufficialmente Activision Blizzard, è confermato
Xbox Game Pass da record ancora prima dell’acquisizione di Activision
I giochi Play-To-Earn “sono il futuro”, parla il co-fondatore di Reddit
Activision Blizzard produrrà solo esclusive Xbox? Arriva un chiarimento
Xbox Game Pass otterrà i giochi di Activision Blizzard? Parla Phil Spencer
Activision Blizzard cambierà CEO dopo l’acquisizione di Microsoft?
Microsoft sta per acquisire Activision Blizzard, è ufficiale
Genshin Impact 2.6: partono le registrazioni, sembra che Ayato sarà inclusa
PG Nationals Spring Split 2022: parte il campionato italiano di LoL
Burn Butcher Burn: arriva la cover italiana della canzone di The Witcher
Fortnite: Pinnacoli Pendenti è arrivata, i dettagli sugli enormi Klombo
Xbox Game Pass: svelati i nuovi giochi gratis di gennaio 2022? [AGGIORNATA]
Activision Blizzard prende provvedimenti, licenziati 40 dipendenti
Hogwarts Legacy: nessun dubbio, arriva la conferma dell’anno d’uscita
Kingdom Hearts: uscita su Switch e 20° anniversario vicini, ecco le date
PlayStation Indies: Shuhei Yoshida sarà l’host del prossimo evento
PlayStation 5 è ora più facile da acquistare in Europa, ma non ancora in Italia
Next
Prev

Riot Games, anche attraverso la sua etichetta Riot Forge, sta puntando a espandere la propria offerta anche all’infuori del sempre curatissimo League of Legends. A quanto pare potrebbe aver pensato da un Riot Games Multiverse, come suggerito dalla presenza della stessa doppiatrice filippina per Zeri e Neon: abbiamo a che fare nel primo caso con il nuovo Campione di League of Legends, e nel secondo con il prossimo Agente di Valorant.

Come i fan hanno notato subito però, le due nuove eroine dei rispettivi universi hanno una marea di somiglianze a livello estetico, e la presenza della stessa doppiatrice lascia intendere che fra Valorant (titolo di cui trovate qui la nostra anteprima) e Runeterra ci sia stato lo scambio di uno stesso personaggio, che in uno dei due universi sarebbe quindi una sorta di variante.

All’effettivo, Valorant è l’unico titolo di Riot a trovarsi in una posizione di mezzo, dato che – al contrario di quanto prospettato dal colosso – non è ambientato nello stesso mondo di tutte le altre opere, e potrebbe aver dato quindi vita a questa sorta di universo condiviso che abbiamo già visto con altre software house, come ad esempio Remedy Entertainment.

Ovviamente, è bene prendere il tutto con le pinze, visto che il colosso potrebbe aver giocato solamente un simpatico scherzo ai fan, che nel corso di queste ore si trovano a pensare a quali risvolti la presenza di due personaggi simili fino a questo punti potrebbe avere.

Neon Valorant

Parlando di come Riot Games continuerà a espandersi con nuovi progetti, ne approfittiamo per rimandarvi alla nostra intervista a Riot Forge, la trovate a questo link.

Staremo a vedere se il legame fra Zeri e Neon resterà quindi un simpatico Easter Egg per i fan di entrambi i brand, o se grazie a Riot ne sapremo finalmente di più nel giro di qualche tempo.

Fonte:

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...